Ferrata Paolo

foto di Paolo Ferrata

Professore ordinario

insegnamenti

A.A. 2012/2013

Corso di Laurea Specialistica Medicina e Chirurgia

  • Malattie Apparato Locomotore

Corso di Laurea in Tecniche di Radiologia medica per Immagini e Radioterapia

  • Malattie Apparato Locomotore                     

Corso di Laurea in  Fisioterapia

  • Malattie Apparato Locomotore

 

Scuole di specializzazione

  • Scuola di Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia
  • Scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale
  • Scuola di Specializzazione in Chirurgia Pediatrica
  • Scuola di Specializzazione in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica                       
  • Scuola di Specializzazione in Medicina del Lavoro
  • Scuola di Specializzazione in Pediatria
  • Scuola di Specializzazione in Radiodiagnostica
  • Scuola di Specializzazione in Radioterapia
temi di ricerca

Studi clinici nazionali e internazionali

  • Studio osservazionale, prospettico con valutazione ecografica del recupero postoperatorio in seguito ad artroprotesi di ginocchio con accesso Mid-Vastus.
  • Studio osservazionale, prospettico sul recupero funzionale nei pazienti operati d'artroprotesi d'anca con tecnica ALDI. Analisi del passo con sistema IDEEA.
  • Sviluppo dell’Algoritmo per il Rischio di Ritardo di Consolidazione Ossea (ARRCO). Studio Nazionale Multicentrico Prospettico.
  • Studio Nazionale per l’ampliamento dell’implementazione di un flusso informativo in tema di protesi d’anca e linkage al repertorio dei dispositivi medici.
  • Studio osservazionale, prospettico, multicentrico sull’integrazione del cotile in Titanio Poroso (RegenerexTM) e sull’usura dell’inserto in polietilene addizionato con Vit. E negli interventi d’artroprotesi d’anca. Analisi radiografica mediante software EBRA.
  • Studio nazionale, multicentrico, sulla qualità della profilassi tromboembolica in chirurgia ortopedica, Registro Italiano In Ortopedia – Studio GIOTTO
  • Studio multicentrico internazionale, randomizzato, in aperto, controllato, a due gruppi paralleli, di fase III per valutare l’efficacia e la sicurezza di fondaparinux verso eparina a basso peso molecolare (nadroparina), in pazienti che richiedono immobilizzazione rigida o semi-rigida per almeno 21 giorni e fino a 45 giorni in seguito a una lesione isolata, non chirurgica localizzata al di sotto del ginocchio.
  • Studio sull'impiego d'innesti ossei omologhi nelle revisioni d'artroprotesi d'anca con gravi perdite di bone stock.
  • Creazione di un registro nazionale di protesi d’anca e sua implementazione in cinque Regioni Italiane.

Collaborazioni

  • Interpretazione della scintigrafia ossea nei pazienti protesizzati - U.O.C. Medicina Nucleare
  • Effetti del Neridronato sugli osteoblasti - U.O.C. Reumatologia
  • Effetti del peptide di crescita osteogenico sugli osteoblasti e sue implicazioni nel trattamento dell'osteoporosi da cortisonici - U.O.C. Reumatologia (Osteogenic growth peptide effects on primary human osteoblast cultures: potential relevance for the treatment of glucocorticoid-induced osteoporosis.)
  • Ruolo dei campi elettromagnetici nel trattamento dell'osteoartrosi - U.O.C. Reumatologia e Centro TAMMEF (In vitro exposure of human osteoarthritic chondrocytes to ELF fields and new therapeutic application of musically modulated electromagnetic fields: biological evidence.)
  • Effetti della pressione idrostatica sui condrociti - U.O.C. Reumatologia (Effect of hydrostatic pressure on morphological and ultrastructural aspects of normal and osteoarthritic human articular chondrocytes.)
  • Studio sul turnover osseo e sui livelli di Vit D nelle donne con frattura all'anca - U.O.C. Medicina Interna
  • Studio sulle caratteristiche del liquido sinoviale in pazienti con artrosi - U.O.C. Reumatologia
  • Studio su un sistema di riduzione degli artefatti metallici nell'esame TC di pazienti con artroprotesi e mezzi di sintesi - U.O.C. Diagnostica per Immagini
  • Studio sulle cellule staminali nei pazienti artrosici - Facoltà di Ingegneria